fbpx

One Time notification (OTN) – Manychat update Febbraio 2020

One-time Notification (OTN) consente di inviare messaggi ai subscribers oltre le 24 ore, purché ti diano l’autorizzazione esplicita.

Come i tag dei messaggi, le notifiche singole hanno alcune regole specifiche:

  • il messaggio inviato utilizzando un OTN deve corrispondere a quello che l’utente ha accettato di ricevere
  • non puoi offrire agli abbonati qualcosa di valore monetario o equivalente in cambio della registrazione per ricevere un messaggio aggiuntivo.
    “ad esempio una notifica quando un articolo specifico viene messo in vendita”

Regole & dettagli 

Cosa fare se bisogna richiedere più di una notifica?

Ogni singola notifica va chiesta a sè anche se trattano lo stesso argomento.

Ad esempio, se un abbonato desidera ricevere un promemoria sulla vendita imminente un giorno prima e un’ora prima, ogni singola notifica deve essere concordata separatamente

Nota importante: fare attenzione a inviare troppe richieste OTN di fila per un singolo abbonato entro un breve periodo di tempo. I bot sono monitorati da Facebook ed un utilizzo non corretto, può essere considerato un abuso di OTN.

Se gli algoritmi di Facebook rilevano quantità anormali di richieste OTN inviate in un breve periodo di tempo, rischi di perdere l’accesso alla funzione OTN.

One time notification content (il contenuto)

Il contenuto della notifica unica  inviato tramite OTN , è limitato a un singolo blocco di contenuto, ma il tipo di contenuto inviato non è limitato.
Ciò significa che puoi inviare messaggi di testo, un’immagine, una scheda, una galleria, video, audio o file.

All’interno della finestra di 24 ore

Se qualcuno ti concede un OTN, ma riceve quel messaggio entro 24 ore dalla sua ultima interazione, (manychat messaggi standard) conserverai comunque l’OTN per un uso futuro.

Anteprima di un flusso OTN

Quando si visualizza in anteprima un flusso che utilizza un OTN utilizzando la funzione “Anteprima” di ManyChat, non verrà effettivamente utilizzato l’OTN. Invece verrà inviato come un normale blocco di testo con il pulsante. Abbiamo fatto questo per evitare problemi con il monitoraggio degli abusi OTN di Facebook in situazioni di test di flusso estesi quando potresti naturalmente inviare numerosi OTN a te stesso in breve tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *