fbpx

✉️💣BOT Messanger Manychat frequenza

Buongiorno Facebookiani 🖖 qua si lavora duro anche per voi! 😍😉In arrivo tante novità!
 
Una delle domande più frequenti e anche uno dei dibattiti più accesi in campo di BOT è quello della frequenza!
1.Ogni quanto inviare un Bot Broadcasting? ossia programmato
2. Come facciamo a non disturbare l’utente e stressarlo?
3. Non è rischioso utilizzalo?
 
Rispondo a queste domande così da chiarire dubbi e avere un confronto anche con voi!
 
1. Tutto dipende dal numero della vostra audience e dal tipo di rapporto che avete! Spiego meglio io cerco di non essere invasiva tramite il bot con i messaggi programmati, sia con e-commerce, sia su altri tipi di Blog!
Cerco di mantenermi con un Broadcasting ogni 22 giorni circa o meglio 1 al mese. Dipende il tipo di messaggio che devo mandare, se si tratta di un’offerta, una promo oppure una semplice comunicazione.
 
Sconsiglio di inviarne ripetutamente in quanto procurano solo fastidio. Anche al più disponibile dei vostri Fan.
 
2. Il modo per non farci odiare o infastidire il nostro utente è quello di portarlo a compiere delle scelte sin da subito attraverso dei Flow con le varie Quick Reply e Tag! Un esempio?
 
➡️FLOW 1
“Ciao Mario, qui è Giusy che parla è un buon momento?”
-> Si – NO
Da subito gli facciamo scegliere se vuole essere disturbato o no
 
➡️CONDIZIONE SI -> del FLOW 1
-> Se clicca SI -> Bene ho realizzato un articolo per te! Ti va di leggerlo? SI/No
(diamo sempre la scelta, rendiamolo parte del nostro processo)
CONDIZIONE NO -> FLOW 1
-> Se dice No -> Ok Vuoi riceverlo in un altro momento?
 
➡️FLOW 2 SI- No
 
CONDIZIONE SI -> FLOW 2
-> Se dice SI -> Bene eccolo
CONDIZIONE NO -> FLOW 2
-> Se dice NO -> Ok, sappi che puoi riceverlo in qualsiasi momento qualora fossi interessato
 
➡️FLOW 3
 
CONDIZIONE FLOW 3 SI
Scelta Si mandamelo domani ->
CONDIZIONE FLOW 3 NO
Non mi interessa proprio
(OK – se non vuoi più ricevere i miei messaggi puoi cliccare qui-> DISISCRIVITI (e lo rimuoviamo dal BOT)
 
Diamo sempre la possibilità all’utente di agire e scegliere quando ricevere i nostri contenuti e di disiscriversi in qualsiasi momento. E’ giusto nel suo rispetto dargli questa opzione.
 
3. In quanto al rischio vige la regola come sempre “la giusta misura”, mai eccedere e farsi prendere la mano! Se lo utilizziamo con parsimonia non c’è alcun rischio, anzi il bot rappresenta una grande opportunità di relazione con i nostri utenti, ma tenete bene a mente che dovete renderlo più umano possibile e sempre più vicino a voi e al modo di comunicare dei vostri utenti.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *